Avviata la ricerca sui dialetti di 21 comuni della provincia di Roma


Vincenzo Luciani e Riccardo Faiella impegnati sulle lingue locali dei Castelli Romani e del litorale sud

Vincenzo Luciani e Riccardo Faiella hanno avviato negli ultimi mesi del 2009 la ricerca su poesia e dialetto nei comuni dei Castelli romani e del Litorale sud di Roma che si concluderà entro giugno 2010.

Si tratta dei comuni di: Albano, Anzio, Ardea, Ariccia, Castel Gandolfo, Ciampino, Colonna, Frascati, Genzano di Roma, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Marino, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Nemi, Nettuno, Pomezia, Rocca di Papa, Rocca Priora, Velletri.
La ricerca prosegue il percorso avviato nel 2004-2005 per fare il punto sullo stato della poesia e delle espressioni dialettali (testi poetici, teatro, antologie, dizionari, raccolte di proverbi, modi di dire, materiali filmici e audio, tradizioni popolari, ecc.) nei comuni della provincia di Roma. Attraverso le precedenti ricerche condotte, con il contributo della Provincia di Roma e, in collaborazione tra il Centro di documentazione della poesia dialettale "Vincenzo Scarpellino", è stato possibile pubblicare i volumi: nel 2005 “Poesia dialettale nella Provincia di Roma. Civitavecchia – Periferia Urbana – Monti Lucretili”, nel 2007 del libro “Le parole recuperate, poesia e dialetto dei Monti Prenestini e Lepini”, nel 2008 del volume “Poesia e dialetto nella Valle dell’Aniene” ed infine nel 2009 del libro “Le parole salvate. Poesia e dialetto nella Provincia di Roma. Litorale nord, Tuscia romana, Valle del Tevere”. Tutti e quattro con particolare riferimento alle diverse espressioni dialettali, ed in particolare alla poesia.

In sintesi è stato possibile censire lo stato di conservazione dei dialetti di oltre 90 comuni sui complessivi 120 della Provincia di Roma.

Gli autori sono disponibili a ricevere informazioni e segnalazioni su testi in dialetto e sui dialetti dei 21 comuni oggetto dell’indagine (poeti@fastwebnet.it e tel. 06-2253179)