In āgris rimis (Tutte le poesie friulane di Amedeo Giacomini)


Il 6 Settembre 2016 a Lestizza la presentazione ufficiale del libro

Martedì 6 Settembre 2016 alle ore 21:00 a Lestizza presso l’Agriturismo Ai Colonos si terrà la presentazione ufficiale del libro In âgris rimis (Tutte le poesie friulane di Amedeo Giacomini )
Interventi di Marco Munaro, Stefano Strazzabosco e Silvana Schiavi Fachin
Introduzione di Federico Rossi
Letture di Fabiano Fantini, accompagnato da Daniele D’Agaro al sax
Video proiezione “Tanche giaiutis” (2004)
L’incontro, in collaborazione con l’Associazione “Il ponte del sale”, è organizzato da: Associazion culturâl Colonos Via Giovanni da Udine, 833050 Villacaccia di Lestizza (Ud) tel/fax 348 10 15 830

“Presentare tutte le poesie friulane di Amedeo Giacomini, a dieci anni dalla morte e a quasi venti dall’antologia che lui stesso allestì, pare oggi non solo utile ma necessario: per il valore dei testi, certo, e anche perché forse è ora di ripensare il suo percorso poetico senza confinarlo solo all’ambito della poesia neodialettale, ma dandogli il ruolo che gli spetta nel più ampio contesto del Secondo Novecento.
Se è vero, infatti, che la poesia di Giacomini non può essere compresa al di fuori del mondo del quale ha adottato la lingua, e in cui era profondamente radicata (il Friuli contadino delle «Terre di mezzo» o della «Bassa», tra il Tamaresco e il Tagliamento, intorno a Varmo), è altrettanto chiaro che il suo orizzonte si colloca ben oltre quei limiti, rivelando un autore imbevuto di letteratura fin dai suoi esordi, in grado di spaziare dal Medio Evo alle avanguardie, dai Provenzali a Leopardi, dalla Cvetaeva a Jorge Manrique, dagli statunitensi come Pound e Olson ai francesi antichi come Rutebeuf e Gace Brulé, per citarne solo alcuni.” (dalla Introduzione di Stefano Strazzabosco).

 

pubblicato 2016-08-18